Messaggio Inps 28 aprile 2017, n. 1806 — Implementazioni della procedura dell’assegno di natalità.

Implementazioni della procedura dell’assegno di natalità di cui all’articolo 1, commi da 125 a 129 della Legge n. 190/2014. Nuove istruzioni.

Premessa

Con il presente messaggio si forniscono istruzioni sulle implementazioni della procedura di gestione dell’assegno di natalità dovute alla presenza di omissioni o difformità nell’attestazione ISEE e relative all’introduzione del modello SR163. Si specificano altresì le istruzioni relative ai pagamenti indebiti della prestazione ed al ripristino di domande decadute. Per quanto non espressamente indicato, si rinvia alle indicazioni contenute nelle Circolari n. 93/2015 e n. 214/2016 e nei Messaggi 4845/2015, 5145/2015, 6015/2015, 4255/2016 e 261/2017.

1. Istruzioni procedurali per omissioni difformità su patrimonio e reddito autodichiarato

Come chiarito con Messaggio n. 261/2017, al quale si fa rinvio, la procedura di gestione delle domande intercetta le omissioni o difformità del patrimonio mobiliare rilevate dall’Agenzia delle Entrate nella DSU (dichiarazione sostitutiva unica) ed in tali casi sospende l’istruttoria dandone avviso agli utenti.

2. Modello SR163 : nuovi adempimenti e verifiche

Si premette che le domande di assegno di natalità che sono state inviate prive del Modello SR163 si trovano nello stato “Sospesa” con la causale ‘Mancanza allegato SR163’ .

  1. se l’utente dichiara di inviare il modello SR163 contestualmente alla domanda, deve scannerizzare ed allegare, il modello SR163 alla domanda stessa avvalendosi della funzione “allega documento” ;
  2. se l’utente, a causa di impedimenti tecnici, dichiara che produrrà il modello SR163 successivamente all’invio della domanda, lo stesso dovrà provvedere ad inviare il modulo scannerizzato avvalendosi dell’apposita funzione “allega documento” oppure con le modalità indicate nel messaggio n. 1652/2016.

3. Le causali di sospensione

Come anticipato in premessa, è divenuta necessaria l’allegazione del modello SR163 da parte degli utenti e la verifica dello stesso da parte dell’operatore. Pertanto, dal 1° gennaio 2017, si trovano in stato “SOSPESA”:

  • le domande corredate da tale modello fino a che l’operatore non effettua le verifiche descritte al precedente paragrafo 2 e dà conferma del buon esito dell’istruttoria al termine dei controlli svolti.
  1. Isee con omissioni/difformità

4. Istruzioni procedurali per la gestione delle sospensioni

In tutte le ipotesi di sospensione l’operatore avrà a disposizione una serie di funzioni all’interno della macro funzione GESTIONE SOSPENSIONI, visualizzabile in fondo alla schermata di ogni singola domanda sospesa.

5. Istruzioni per i pagamenti indebiti

Nei casi in cui l’operatore venga a conoscenza d’ufficio o a seguito di segnalazione che sono state erogate mensilità per l’importo doppio rispetto a quello spettante (160 € anziché 80 €) o non dovute per qualche altro motivo, è possibile cancellare il pagamento delle mensilità future fino all’esaurimento del debito. Occorre a tal fine entrare nel tab DATI PAGAMENTO ed utilizzare la funzione SOSPENDI RATE.

6. Istruzioni per la modifica del codice fiscale.

E’ possibile ripristinare la domanda decaduta a causa della modifica del codice fiscale del richiedente o del minore avvenuta per disposizione dell’Agenzia delle entrate, es. matrimonio, acquisto cittadinanza, utilizzando la funzione RIELABORA. La rielaborazione della domanda comporta infatti la ricerca automatica su ARCA di tutti i codici fiscali che l’Agenzia Entrate ha attribuito nel corso del tempo ad ogni soggetto, c.d. codici fiscali collegati.

7. Istruzioni per il ripristino delle domande decadute per superamento della soglia ISEE.

In caso di istanza di riesame alla Struttura territoriale per la rielaborazione della domanda decaduta a causa del superamento della soglia dell’ISEE (25.000 euro) gli operatori possono ripristinare la domanda decaduta con la funzione “RIELABORA” se riscontrano che il richiedente, a seguito di una nuova DSU o di rettifica della precedente DSU, è tornato in possesso di un ISEE minorenni al di sotto della soglia di legge.

Assistenza Fiscale, Tributaria, Previdenziale e Amministrativa | Servizi CAF e Patronato | Seguici anche su Facebook: https://bit.ly/2pUjhrX

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store