Chiarimenti sul Super Bonus 110% e modifiche apportate dalla Legge di Bilancio 2021

Cerchiamo di fare chiarezza in merito al Super Bonus 110%, in quanto abbiamo ricevuto diverse richieste di chiarimenti, attraverso un rapidissimo sommario.

Premettiamo innanzitutto che il Super Bonus 110% spetta per gli interventi effettuati dal 01/07/2020 al 30/06/2022, come da proroga introdotta dalla legge di Bilancio 2021.

Come fare ad ottenere la detrazione? Semplice: si dovranno inserire le spese sostenute dal 01/07/2020 al 31/12/2020 nel 730/2021, mentre nel 730/2022 andranno inserite le spese effettuate nell’anno 2021 e così via, fino al 30/06/2022.

Per quali interventi può essere richiesto? Il Super Bonus 110% spetta essenzialmente per gli interventi riferiti alla riqualificazione energetica e agli interventi antisismici. E’ necessario suddividere gli interventi in 2 tipologie: interventi Trainanti e interventi Trainati: qual’è la differenza? La normativa dice che per poter accedere al Super Bonus devo effettuare almeno uno degli interventi Trainanti: se poi a questo aggiungo anche uno o più interventi Trainati anche questi diventeranno soggetti al Super Bonus 110%.

Quali sono gli interventi Trainanti? Sono gli interventi riferiti all’isolamento termico degli involucri di edifici, alla sostituzione degli impianti di climatizzazione invernali, e agli interventi antisismici.

Quali sono, invece, gli interventi Trainati (i quali, come detto, sono soggetti al Super Bonus solo se affiancano uno o più interventi Trainanti)? Sono tutti gli interventi di riqualificazione energetica introdotti nell’ecobonus standard, eventuali interventi riferiti all’installazione di pannelli fotovoltaici, eventuali interventi riferiti all’installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

E’ bene tener presente, comunque, che questi bonus possono essere anche ceduti e compensati attraverso uno sconto in fattura: in questo caso ovviamente non si dovranno inserire nella dichiarazione dei redditi le relative fatture.

Quali sono i limiti di spesa relativi agli interventi Trainanti? Il Super Bonus spetta fino ad un limite di spesa pari a 50.000 euro per le abitazioni unifamiliari, fino a 40.000 euro per le abitazioni inserite in contesti da 2 ad 8 unità abitative e fino a 30.000 euro per singola unità nei condomini con oltre 8 unità abitative.

Analizziamo adesso le modifiche apportate alla disciplina del Super Bonus 110 dalla Legge di Bilancio 2021

La disciplina del superbonus 110% viene modificata attraverso i commi da 66 a 75 della Legge di Bilancio 2021.

In particolare:

  • tra i soggetti beneficiari dell’agevolazione vengono incluse le persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arte o professione, con riferimento agli interventi su edifici composti da 2 a 4 unità immobiliari distintamente accatastate, anche se posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche;

Assistenza Fiscale, Tributaria, Previdenziale e Amministrativa | Servizi CAF e Patronato | Seguici anche su Facebook: https://bit.ly/2pUjhrX

Assistenza Fiscale, Tributaria, Previdenziale e Amministrativa | Servizi CAF e Patronato | Seguici anche su Facebook: https://bit.ly/2pUjhrX